Bruciata dal fidanzato, Ylenia su Fb: “So io che è successo, fatevi i cavoli vostri”

“Fatevi i cavoli vostri, so io cosa è successo e so io ciò che sento e provo”. Così scrive su Facebook Ylenia Grazia Bonavera, la 22enne di Messina data alle fiamme l’8 gennaio scorso presumibilmente dall’ex fidanzato Alessio Mantineo.

GN4_DAT_9091684.jpg--_non_e_stato_lui__e_il_mio_amore___ylenia_continua_a_difendere_il_fidanzato

Ylenia, che ha preso le difese dell’ex ragazzo, anche durante la puntata di ‘Pomeriggio 5’ divenuta oggetto di polemica per la “frase gravissima” pronunciata da Barbara d’Urso, sembra voler confermare la propria versione sui social.
La sua bacheca è cosparsa di foto che ritraggono la giovane coppia accompagnate da frasi della ragazza che non lasciano dubbi: “Sono pazza di te”, “Ti amo”, “Solo tu”, “Ho il cuore a pezzi”. Mantineo resta intanto in carcere in quanto, a suo carico, ci sono “gravi indizi di colpevolezza”.

Federica Pellegrini e la delusione olimpica: “Ho calcolato male il mio ciclo”

Federica Pellegrini ha portato a casa l’ultimo oro nei 200 che le mancava, quello mondiale in vasca corta con tanto di record personale, e ha chiuso in bellezza un anno macchiato solo dalla delusione olimpica. In un’intervista al “Corriere della Sera” spiega che a Rio De Janeiro ha fallito perché aveva calcolato male l’arrivo del ciclo mestruale.

federicapellegrini_sconfittaR439_thumb400x275

“Se sono riuscita a passare su una delusione così grande – spiega la campionessa – è perché sono ancora innamorata del nuoto come il primo giorno… Quella finale è stata l’unica cosa sbagliata in un anno da incorniciare. Mi sono ascoltata dentro a lungo, ho parlato con Matteo (Giunta, l’allenatore) e alla fine abbiamo capito che la causa è stata la vicinanza al ciclo. L’ho calcolato malissimo, e mi sono trovata a gareggiare nel momento per me peggiore fisicamente: mi sentivo come su un’altalena, con cali e stanchezze repentine. In finale ero completamente un’altra persona rispetto al giorno prima. Ma non mi attacco a scuse: è un aspetto che ho sottovalutato. Non ammetto però più che possa venirmi affibbiato il solito problema mentale. È passato il tempo in cui ero la bambina alle prima armi. Era la mia quarta finale olimpica, sapevo cosa mi giocavo”.
La Pellegrini ha pensato al ritiro ma alla fine ha optato per andare avanti, “non avrei mai accettato di smettere con quell’ultimo ricordo del nuoto”. E sul gossip che la vede sempre al centro commenta: “Quando qualcosa va un po’ fuori dall’ordinario si scatena il finimondo. Io vorrei che la mia vita privata restasse tale, ma purtroppo, soprattutto in città come Roma e Milano, faccio fatica: venti paparazzi alla volta 24 ore su 24”.

Arrestato il fratello della fidanzata del principe Henry: lo scandalo travolge la regina

La regina Elisabetta non puà stare tranquilla. Dopo la brutta influenza che l’ha costretta a letto durante le festività natalizie è arrivato un nuovo piccolo scandalo a toglierle il sonno. Colpa dei potenziali parenti acquisiti. Il futuro cognato del nipote Henry è stato arrestato e poi rilasciato in Oregon, la notte di giovedì. Thomas Markle, fratello della nuova fidanzata del principe, è accusato di possesso illegale di armi e di aver puntato la pistola contro la sua compagna.

2197027_markle_principe_henry_cognato

Thomas Markle Jr, 50 anni, è stato arrestato nella casa che condivide da un paio di mesi con la compagna Darlene Blount a Grants Pass. I due hanno litigato e l’uomo, forse ubriaco, avrebbe puntato una pistola alla tempia della fidanzata. Riuscita a divincolarsi, la donna si sarebbe rifugiata in bagno e lì avrebbe chiamato la polizia. L’uomo è stato portato via attorno alle 11 di sera, per essere poi rilasciato la mattina successiva dietro pagamento di una cauzione.
Il principe Harry e Meghan Markle, 35enne attrice californiana, hanno iniziato a frequentarsi alcuni mesi fa. All’inizio sembrava una storia da rotocalchi, ma è diventata subito qualcosa di più quando il principe ha chiesto rispetto per la privacy di Meghan e della sua famiglia con un comunicato ufficiale di Kensington Palace.

Amber, 21 anni, vuole fare il pap-test, ma viene rifiutata perché troppo giovane. Poi il dramma

Amber Cliff, 21 anni, soffre di sanguinamenti intimi. Per questa ragione richiede il pap-test, ma le viene rifiutato perché troppo giovane. Poi il dramma.
Accade a Sunderland, nel Regno Unito. Come riporta il sito Metro.co.uk, la ragazza avrebbe fatto tante richieste per fare l’accertamento, ma lo screening viene offerto solo alle donne di età superiore ai 25 anni.

ambraCliff_cancro_14120429

Dopo tre anni, la famiglia si rivolge a un privato e dall’esame emerge che la ragazza aveva un cancro al collo dell’utero da diversi anni. Nonostante le cure, Amber muore quattro anni dopo, all’età di 25 anni.
Prima di morire, Amber si è laureata all’Università di Sunderland ed ha affrontato due cicli di chemioterapia e di radioterapia al Freeman Hospital, a Newcastle.
Il fratello Josh ha dato vita a una campagna affinché l’età del test obbligatorio venga abbassata. Un portavoce per la salute pubblica in Inghilterra nel Nord Est, ha dichiarato: “Purtroppo, non siamo in grado di commentare su ogni singolo caso, ma si dovrebbe sempre consigliare ai pazienti di parlare con il loro medico di famiglia se si verifica uno dei sintomi preoccupanti”.

“Pomeriggio 5”, Mary del Gf dopo la maxi dieta: “Ora tolgo la pelle in eccesso”

Dopo aver eliminato 65 kg, ora l’ex gieffina e conduttrice Mary Segneri è pronta a sbarazzarsi anche della pelle in eccesso. Ospite a “Pomeriggio Cinque”, la bella romana ha infatti annunciato che si sottoporrà ad un intervento di chirurgia estetica. “Voglio chiudere il cerchio. Ho perso 65 chili e la pelle in eccesso non posso toglierla in nessun’altra maniera” ha dichiarato Mary “Chiedo quindi aiuto al professor Lorenzetti per questo”.

1667123_mary_segneri_perde_62_chili

Dopo averla visitata, il medico ha la soluzione adatta per la sua situazione “Dobbiamo fare un lifting circonferenziale, che porti via tutto l’eccesso intorno alla circonfereza, in modo da sollevare anche il gluteo”.
La diagnosi non convince però la collega Dvora Ancona, che ritiene l’intervento non adatto ad una donna di 35 anni. Le visioni divergono e in studio si scatena subito la bagarre. Secondo la dottoressa, infatti, eliminare la pelle avrebbe conseguenze su una futura gravidanza. Di tutt’altra opinione Lorenzetti, che dalla sala operatoria difende con forza la sua posizione.

Michelle Obama, ultima volta da First Lady al “Tonight Show”

Dopo otto anni alla Casa Bianca, Michelle Obama ha salutato gli americani dagli studi del “Tonight Show” di Jimmy Fallon. Con quella che è stata l’ultima apparizione in tv come First Lady d’America. E’ la quarta volta che la moglie dell’ex presidente degli Stati Uniti partecipa al programma che ha avuto come ospite nella stessa serata anche Stevie Wonder.

C_2_articolo_3050787_upiImagepp

Michelle ha raccontato che l’addio alla Casa Bianca “è stato emozionante” e ha spiegato di essere un po’ “preoccupata per il futuro dei figli” ma allo stesso tempo di essere “ottimista”. Ha anche giurato che porterà a termine fino all’ultimo dei suoi impegni: “Lo farò finché vivo”.
La prima volta di Obama da Fellon risale al 2013 in occasione del terzo anniversario del programma “Let’s Move”, la campagna contro l’obesità promossa nel 2010 dalla First Lady. In quella occasione Jimmy e Michelle lanciarono una speciale danza per mamme denominata Evolution of Mom Dancing.
La seconda ospitata, invece, è del febbraio del 2014. La Obama si lasciò coinvolgere addirittura in un EW! sketch insieme a Jimmy nei panni di Sara e Will Ferrell, in quelli di Stacy.Michelle si prestò al gioco tentando di insegnare alle due turbolente ragazzine come mangiare meglio e come scegliere un’attività fisica piacevole.
Infine, nella terza e ultima partecipazione dell’aprile 2015, il presentatore e la First Lady hanno festeggiato il quinto anniversario del programma Let’s Move con la seconda parte dell’Evolution of Mom Dancing, dove i due ballavano in scena con lo stesso cardigan rosa e Jimmy in parrucca, girocollo e scarpe di tela bianche.