3
Loading...
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Sandra Milo ricorda i suoi vecchi amori: «Con Fellini storia magnifica, ci parlo ancora adesso»

084847108-8cc3b7ed-d829-489c-bcc0-c1860a91ec99

Ci sono stati molti uomini nella vita di Sandra Milo che, divisa tra cinema e televisione, ha fatto incetta di cuori nel corso della sua carriera. Ricordata come la musa di Federico Fellini, proprio del regista premio Oscar l’attrice conserva un ricordo speciale.

«Lui è stato, è e sarà sempre l’amore della mia vita – racconta Sandra Milo ai microfoni di Estate in diretta –. È stato un amore molto più forte di me, che non riuscivo a controllare e che non volevo nemmeno controllare. Sono convinta di avere vissuto una storia magnifica. Lo sento ancora vicino, a volte ci parlo e ci litigo. Lui era sposato, io ero molto amica di Giulietta Masina, era bellissimo stare con lei».

L’attrice conserva un ottimo ricordo anche di Marcello Mastroianni – «Era una persona straordinaria. Era intelligente, buono, sensibile, colto. Era davvero fantastico» –, al contrario di Alberto Sordi con cui lavorò agli esordi della sua carriera e che definisce «molto sicuro di sé». «Non mi ero trovata molto bene con lui. A volte il successo travolge le persone».

A proposito del suo primo marito, il marchese Cesare Rodighiero, che la Milo sposò a 15 anni, l’attrice racconta: «Cercavo una presenza maschile. Quando ho conosciuto Cesare, lui aveva 9 anni in più di me. Mia madre era innamoratissima di lui, ma lui era bello e le donne se lo contendevano». La loro unione infatti durò appena 21 giorni prima di essere annullata dalla Sacra Rota. La Milo rimase incinta, ma il bambino morì alla nascita a causa del parto prematuro.

Anni dopo diede alla luce Ciro e Azzurra, nati dall’unione con Ottavio De Lollis. Secondo Sandra Milo l’esperienza della maternità completa la donna. «In quel momento diventi un universo diverso. È il miracolo della creatura che porti in te, alla quale dai vita. Diventi diversa, diventi protettiva. Acquisisci una forza che non pensavi di avere, ma che tutte le donne hanno».

Sandra Milo ricorda i suoi vecchi amori: «Con Fellini storia magnifica, ci parlo ancora adesso»ultima modifica: 2022-07-03T10:41:09+02:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo