3
Loading...
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Francesca Pascale e Paola Turci a nozze, matrimonio in gran segreto

turci-pascale

Paola Turci e Francesca Pascale, ex compagna di Silvio Berlusconi, si sposano. Paola e Francesca stanno insieme da tempo ormai e non hanno mai nascosto la loro storia d’amore, ma nemmeno sbandierato. E adesso è arrivato il grande giorno. A due anni dalle foto che ritraevano il loro bacio su uno yacht e che confermavano che stavano insieme, sono arrivati i fiori d’arancio per Paola Turci, cantautrice romana di 57 anni e Francesca Pascale, napoletana, che di anni ne compie 37 il prossimo 15 luglio.

Sono passati, dicevamo, due anni da quando la coppia è stata fotografata in barca durante una vacanza nel Cilento. Le immagini pubblicate sul settimanale Oggi gettarono il seme della curiosità sul loro legame, che fu successivamente confermato dalle dirette interessate e che si è rafforzato negli anni. Una storia d’amore che, secondo quanto è venuto a sapere Leggo, coronerà il sogno sabato 2 luglio. Montalcino, nel Senese, è il luogo scelto per la cerimonia, ma il matrimonio al momento è stato tenuto segretissimo, proprio per evitare i riflettori. Alla notizia è seguito poi un gran numero di auguri social (leggi qui).

Anche perché Paola Turci tiene molto alla sua privacy. «Avrei potuto mangiarci sul quel pettegolezzo, invece ho rifiutato copertine, soldi. Il mio silenzio ha comunicato che non è necessario dire quello che sei», ha dichiarato in una recente intervista al settimanale Oggi.

Paola Turci ha conosciuto la compagna dopo essersi lasciata alle spalle un matrimonio. Francesca Pascale, invece, ha avuto una lunga relazione con Silvio Berlusconi, incontrato per la prima volta nel 2006. La relazione, come testimoniano gli articoli di gossip, è iniziata già nel 2011, ma è stata ufficializzata nel corso del 2012. A marzo 2020 la storia d’amore si è chiusa.

Francesca Pascale e Paola Turci a nozze, matrimonio in gran segretoultima modifica: 2022-07-01T10:02:34+02:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo