3
Loading...
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Meghan Markle incinta, ecco la sua dieta flexitariana

meghan

Tra qualche mese Meghan Markle diventerà mamma per la seconda volta. La sua prima (e finora unica) foto con il pancione ha fatto il giro del web, ma sono pochi i dettagli trapelati sulla sua gravidanza. Non si sa la data prevista per il parto, se sarà maschio o femmina, né tanto meno il nome scelto per il nascituro. Quello che però è certo, è che l’ex attrice cercherà di vivere questo momento il più possibile lontano dallo stress, pensando prima di tutto al suo benessere psicofisico. Per questo ha scelto la dieta flexitariana, che stimola l’organismo, permette di dimagrire e aiuta il pianeta.

Già due anni fa, quando era in attesa di Archie, Meghan aveva scelto lo stesso regime alimentare. Amata anche da Gwyneth Paltrow, Cameron Diaz e Emma Thompson, la dieta flexitariana è una variante “flessibile” di quella vegana e vegetariana. Permette infatti il consumo due volte a settimana di proteine animali, quindi sì a uova, pesce, formaggi e carne ma in quantità limitata. Da preferire, invece, verdure di stagione e frutta secca.

I vantaggi della dieta flexitariana sono molteplici. Innanzitutto aiuta a tenere il peso sotto controllo così da restare in forma e ritrovare la linea perfetta subito dopo il parto. A differenza della dieta vegana però consente il consumo di piccole quantità di proteine animali. In più rispetta l’ambiente, spingendo verso scelte alimentari eco-sostenibili. Pare che non solo la Markle, ma anche Harry ne sia rimasto conquistato.

Meghan Markle incinta, ecco la sua dieta flexitarianaultima modifica: 2021-02-22T23:30:11+01:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment