3
Loading...
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Botta e risposta al vetriolo tra Simone Coccia e la figlia di Luke Perry

Sophie-e-Simone

Un botta e risposta incredibile quello andato in scena su Instagram tra Simone Coccia e Sophie Perry, figlia dell’amato attore Luke Perry. Tutto è partito da un messaggio privato che l’ex gieffino ha inviato alla ragazza: “Credi di essere bella ma sei orrenda”, le ha scritto del tutto gratuitamente. Lei ha pubblicato lo screenshot e risposto per le rime, dando il via a uno scontro social a colpi di body shaming.

Ad atttaccar briga è stato Coccia, fidanzato dell’Onorevole Stefania Pezzopane da sempre in prima linea contro il body shaming. E’ stato lui ad inviare per primo e senza motivo un messaggio di insulti a Sophie, riguardanti il suo aspetto fisico. Nella casella di posta privata le ha scritto: “Credi di essere bella ma sei orrenda” condendo il messaggio già di per sé aggressivo con un emoticon che vomita.

La ventenne non è stata a guardare ed è passata al contrattacco condividendolo nelle storie di Instagram una foto con un primopiano di Simone e parole al vetriolo: “Questo sei tu? Immaginate avere questo aspetto e questo coraggio”. Anziché ritirarsi e mettere un punto alla questione, lui ha rincarato la dose con una foto della Perry in abiti maschili per Halloween e la didascalia “Donna o uomo?” con una serie di emoticon che rappresentano la risata.

Botta e risposta al vetriolo tra Simone Coccia e la figlia di Luke Perryultima modifica: 2020-11-21T17:59:47+01:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment