3
Loading...
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Silvia Romano liberata dopo un anno e mezzo di prigionia in Kenya: oggi alle 14 sarà in Italia

romano

Silvia Romano è libera dopo un anno e mezzo di prigionia e domani sarà in Italia. «Sono stata forte e ho resistito. Sto bene e non vedo l’ora di ritornare a casa», ha detto poco dopo l’annuncio del premier Giuseppe Conte su Twitter: «Ringrazio le donne e gli uomini dei servizi di intelligence esterna. Silvia, ti aspettiamo in Italia»..

«Volevo darvi una buona notizia. Silvia Romano è libera. Lo Stato non lascia indietro nessuno». Lo annuncia in un post su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, che manda poi «un abbraccio alla sua famiglia». «E un grazie alla nostra intelligence, all’Aise in particolare, alla Farnesina e a tutti coloro che ci hanno lavorato», scrive il ministro.

Silvia, cooperante italiana di 24 anni, era stata rapita il 20 novembre 2018 a Chakama, a pochi passi da Malindi, in Kenya, insieme all’associazione Africa Milele per portare avanti un programma di aiuti umanitari. Quel giorno però improvvisamente Silvia scompare. Ma subito si capisce che è un rapimento: della ragazza si perdono le tracce subito dopo un attacco a suon di kalashnikov nel quale restano ferite 5 persone.

L’operazione dell’Aise, diretta dal generale Luciano Carta, che ha portato alla liberazione di Silvia Romano è stata condotta con la collaborzione dei servizi turchi e somali ed è scattata la scorsa notte. La volontaria si trova ora in sicurezza nel compound delle forze internazionali a Mogadiscio.

Silvia Romano liberata dopo un anno e mezzo di prigionia in Kenya: oggi alle 14 sarà in Italiaultima modifica: 2020-05-10T21:43:46+02:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment