3
Loading...
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

I gemelli compiono 100 anni, una vita insieme lunga un secolo: festa doppia oggi per Paris e Egidio

4983393_0823_gemelli_centenari

Due torte con 100 candeline ciascuna. Ma potrebbe esserci pure una terza torta (fatta apposta da Sandro, uno dei figli, che è appassionato di pasticceria) che invece conterrà ben 200 candeline accese per uno storico soffio di coppia. Già perché Egidio e Paris Cellini oggi festeggiano 100 anni di vita. Un evento eccezionale, per il fatto che si tratta di due gemelli. E che merita una festa in due tempi: oggi a Frascati, quella strettamente familiare: domenica prossima a Palestrina quella allargata ad amici e parenti, 130 posti riempiti in un battibaleno come ai concerti delle rockstar.

A tavola verranno serviti alcuni dei piatti preferiti dai due gemelli centenari: «Tagliatelle al sugo, polenta con le aringhe e frittelle con le mele (ma anche con il baccalà) per il palato di Paris», svela il figlio Sandro. «Ravioli ricotta e spinaci, brodo di gallina, torta di mele sono invece i preferiti di nonno Egidio», confessa la nipote Natascia.
Cento anni vissuti pienamente dai due gemelli nati a Morolo, in provincia di Frosinone, in una famiglia molto umile.
I due fratelli fin da bimbi lavorano nei campi e badano agli animali, non hanno libri né giocattoli e neppure scarpe vere. Alla maggiore età, Egidio e Paris vengono chiamati dalla Patria in occasione della Seconda guerra mondiale: il bersagliere Egidio riesce a sopravvivere a 3 anni di prigionia nel gelo della Russia, il fante Paris cade più volte nelle mani degli inglesi in Grecia. Al ritorno, ognuno prende la propria strada: Egidio diventa muratore, Paris una guardia carceraria. Realizzano le loro famiglie, hanno tre figli ciascuno: 3 femmine Paris, un maschio e due femmine Egidio. Ora vivono entrambi a Roma.

«Ma non hanno dimenticato affatto le zone d’origine e soprattutto la vita difficile – dice Natascia, nipote di Egidio -. Il nonno ha sempre fame, dopo averla patita davvero per anni». L’elisir di lunga vita? «Mangiano di tutto ogni giorno, si interessano alle vicende della vita, sono intellettualmente vivaci – aggiunge Sandro, figlio di Paris -. Mio padre scriveva poesie e dipingeva, è andato a caccia fino ai 90 anni d’età, usa bene anche il suo smartphone». Immancabile, per entrambi, un bicchiere di vino rosso ad ogni pasto.
In una lettera che verrà declamata al cospetto dei due centenari, Natascia Ferrante ha scritto: «Nonostante gli acciacchi dell’inesorabile tempo che scorre, oggi Egidio e Paris, con il viso bagnato dalle lacrime per il sopravvenuto ricordo di quei tempi lontani, si commuovono e sorridono ancora insieme!! Un sorriso meraviglioso, pieno di tenerezza, che riscalda il cuore di figli, nipoti e bis-nipoti».

I gemelli compiono 100 anni, una vita insieme lunga un secolo: festa doppia oggi per Paris e Egidioultima modifica: 2020-01-15T16:58:42+01:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment