Cremata dalla sua famiglia mentre era ancora viva a causa di un errore medico. Rachna Sisodia, 24 anni, è stata ricoverata per una grave infezione polmonare. Poco dopo