“Sono meglio di Barbara D’Urso”. La 64enne showgirl argentina lancia la sfida da Instagram

Graciela Alfano è una conduttrice televisiva e modella argentina e ha conquistato fan in tutto il mondo grazie ai suoi scatti osé sui social.
Graciela condivide regolarmente le foto su Instagram, e mostra un fisico oggetto di molte discussioni. Perché? A causa della sua età, ben 64 primavere.

40344820

Alcune delle foto della stella completamente nudo sono state scattate nella sua casa, a Villa Carlos Paz, nella provincia argentina centro-settentrionale di Cordoba. Lei lancia la sfida a Barbara D’Urso: “Questo è il risultato di una vita sana”.
Proprio su Instagram Graciela cita Barbara e rilancia: “Sono ancora meglio”. Molti dei suoi fan sono increduli su come Graciela possa apparire così alla sua età, e la implorano per conoscere il suo segreto.

“Voglio un aborto” la dichiarazione choc di Lena Dunham scatena le polemiche

Un commento poco felice e il vortice delle polemiche si abbatte su Lena Dunham, attrice americana, protagonista delle serie tv di successo “Girls” che è anche diventata simbolo del femminismo e dei liberali.
«Voglio un aborto», così avrebbe dichiarato la Dunham, anche se ben presto si è resa conto dell’espressione troppo forte e ha fatto un paso indietro chiedendo scusa.

1432737874-1432737853-lenadunham-reuters-1200-696x464

Moltissime donne hanno obiettato che per molte di loro avere un figlio e una giia e per alcune di loro aver dovuto rinunciare alla possibilità di averne uno è stato un dolore, ognuna con una posizione diversa ma tutti hanno concordato sul fatto che l’attrice non avrebbe dovuto trattare alla leggere un argomento tanto delicato.
«Spero davvero che la mia sgradevole battuta non sminuisca il bellissimo dibattito che abbiamo fatto. Non volevo prendere in giro le donne che vivono la sfida della gravidanza. Il mio unico obiettivo era quello di promuovere la cultura della consapevolezza e colpire quella dei pregiudizi», queste le parole della Dunham su Instagram dove si è scusata in un lungo post al termine del quale però ha invitato tutti a fare cospicue donazioni alle associazioni abortiste.

Il dramma di Linus, morta la cagnolina di soli 10 mesi: “Scappata, è stata investita”

Aveva solo 10 mesi la piccola Bruna, la bellissima cagnolina di Linus. È morta tragicamente e il noto dj ha scritto un lungo post su Instagram carico di dolore. Passato dalla gioia quotidiana di un cucciolone a un dramma improvviso. La cagnolina è scappata un secondo, un momento fatale. Poi è stata investita da un’auto ed è morta tra le braccia del figlio Filippo. Ecco le sue parole pubblicate sul social network.

37434151

“Questo è uno di quei momenti in cui odio il mio lavoro.
Perché mi obbliga a condividere qualcosa che vorrei invece dimenticare.
Ma di cui non posso non parlare.
Non dopo che ne ho parlato mille volte.
Ieri a mezzogiorno è morta Bruna.
Così, all’improvviso.
Dieci minuti prima stava tentando di scippare un pollo dalla padella, dieci minuti dopo non c’era più.
È scappata a mio figlio davanti a casa, al rientro dalla passeggiata, inseguendo chissà cosa. Un altro cane, un gruppo di piccioni, non ha importanza.
“È stata con noi nove mesi, ma li ha vissuti fino all’ultimo secondo.
È stata con noi nove mesi, ma dopo che abbiamo fatto sparire qualunque oggetto sembra quasi non sia mai esistita.
Ci ha all’inizio violentato l’esistenza, fino a farmi pentire di averla presa.
E poi ce l’ha pian piano cambiata, riempita, colorata.
Ha fatto di più lei per la mia famiglia in questo poco tempo che ognuno di noi singolarmente negli ultimi dieci anni.
Era diventata l’ombra di Carlotta, la migliore amica di Filippo e il pupazzo di Michele.
Era la compagna di giochi di tutti i cani del quartiere, e forse un po’ anche di voi ascoltatori.
Sono stato felice di condividere ogni gioia che mi ha regalato, però adesso questo rende ancora più pesante il momento, ora che per contrappasso sarò costretto a spiegare all’infinito come sta.
Sta che non c’è più, ecco come sta.
Era un cane felice, Bruna. Profondamente, ingenuamente felice.
E noi lo siamo stati con lei.
Ho cercato tutto il giorno di capire il significato di tutto questo, e forse è proprio nell’armonia che ha riportato nella nostra vita.
Adesso ci sta guardando, dall’alto, col muso tra la ringhiera. Ce la fate da soli?”
Non era mai successo, almeno non su quello stradone.
Un attimo. La prima macchina l’ha evitata, la seconda non c’è riuscita.
È morta praticamente tra le braccia di Filippo, appena arrivata al Pronto Soccorso Veterinario.
Aveva appena compiuto undici mesi, tra poco avremmo festeggiato il suo primo Natale.
È un dolore grandissimo, inaspettato, indescrivibile.
Non riesco a non pensarci, a non pensare all’ingiustizia di un’anima così innocente che se ne va così improvvisamente, violentemente, ingiustamente”.

Silvia Provvedi fa 23 anni, Corona la commuove con un regalo dal carcere

Oggi è il 23esimo compleanno di Silvia Provvedi e, ovviamente della sua gemella Giulia. Le due hanno festeggiato insieme la ricorrenza:
Ma poi, tornata a casa, è stata Silvia a ricevere un regalo che ha avuto l’effetto di commuoverla:

fabrizio-corona4

Silvia infatti ha ricevuto un mazzo di rose rosse dal carcere dal suo fidanzato Fabrizio Corona. La consegna del regalo è stata ripresa con uno smartphone e il video postato poi sul profilo Instagram delle Provvedi, con la didascalia “Anche da lontano riesci a lasciarmi Senza Parole….ti amo”
Anche la sorella è incredula e sorpresa. Un momento di felicità dopo la disperazione per l’arresto e le tristi visite in carcere.

Justin Bieber “rifila” un pugno in faccia ad un fan e lo fa sanguinare

La scena, immortalata da Tmz, non gli fa certo onore e Justin Bieber stavolta dovrà inventarsi qualcosa di molto convincente per giustificare il suo gesto…impulsivo e anti-fan. Nel video si vede un giovane avvicinarsi all’auto in cui sta viaggiando il cantante.

C_2_articolo_3042926_upiImagepp

Attraverso il finestrino il ragazzo cerca di toccare Bieber il quale reagisce rifilandogli un pugno in faccia e facendolo sanguinare dalla bocca davanti ad un gruppetto di amici attoniti…
Il rapporto di Bieber con i fan del resto non sembra essere dei migliori già da tempo. Ad agosto il bad boy della musica pop ha chiuso il suo profilo Instagram dopo aver scatenato l’odio dei beliebers in seguito alla condivisione di una foto in compagnia di Sofia Richie e alla reazione social di Selena Gomez. Il mese scorso poi la pop star ha abbandonato il palco durante un concerto per la cattiva condotta dei suoi ‘seguaci’. Stavolta il cantante canadese, 22 anni, in tour a Barcellona con il suo “Purpose’, ha forse un po’ esagerato.

Fabrizio Corona torna in carcere, Silvia Provvedi si dispera su Instagram: “Ti amo”

Non è affatto un bel periodo per Silvia Provvedi, una delle due Donatella e fidanzata da qualche mese di Fabrizio Corona, l’ex re dei paparazzi finito in carcere un’altra volta per aver evaso il fisco.

Fabrizio-Corona-e-Silvia-Provvedi-Foto-Instagram-1

Mentre qualcuno esulta (Nina Moric), la bella Silvia si dispera: dovrà fare a meno del suo Fabrizio per un po’.
Intanto lancia un messaggio d’amore alla sua dolce metà, postando una foto che la ritrae insieme a Corona sul suo account Instagram: i due sono abbracciati, mano nella mano. Moltissimi i messaggi di solidarietà verso Silvia Provvedi: moltissimi followers hanno scelto di difendere Corona.