Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Noto sub e filmaker disperso mentra gira film sugli squali: appassionati col fiato sospeso

Rob Stewart, subacqueo e protagonista di pluripremiati documentari d’inchiesta legati al mare e al pianeta squali, è scomparso mentre stava filmando nelle acque delle Florida Keys per il suo nuovo film, il sequel del noto Sharkwater, che lo aveva portato al successo in tutto il mondo.

40409275

Solo pochi giorni prima, lo stesso Rob, sulla sua pagina Facebook, aveva esternato tutta la sua emozione per l’inizio delle riprese che sarebbero partite di lì a poche ore, postando una immagine che lo ritrae con la telecamera dei suoi sogni.
Mentre scriviamo, le ricerche proseguono. Guardia Costiera, elicotteri e imbarcazioni private, il mondo dei social, tutti si sono attivati fin dal primo momento per cercare di aiutare nelle ricerche che, nonostante le condizioni del mare siano buone, non hanno ancora dato i risultati sperati. Le acque delle Florida Keys sono famose per la presenza di diverse specie di squali e di altri animali pericolosi. Tuttavia, la grande esperienza di Rob che si è immerso per anni in acque ben più problematiche, lascia pensare che la sua scomparsa possa essere legata ad altro e tiene viva la speranza che possa essere ritrovato sano e salvo, pronto per la prossima avventura nel suo mare.

Noto sub e filmaker disperso mentra gira film sugli squali: appassionati col fiato sospesoultima modifica: 2017-02-02T13:34:20+00:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment