Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Bimba di 10 anni affetta dalla “sindrome dell’uomo-albero”: è la prima donna al mondo

Ha solo 10 anni ed è unica al mondo. La piccola Sahana Khatun, originaria del Bangladesh, è la prima donna a cui è stata riscontrata la “sindrome dell’uomo-albero”.
Fino ad oggi questa malattia, una rarissima patologia della pelle che fa formare sull’epidermide delle verruche dure e resistenti come la corteccia degli alberi, era stata riscontrata solo sugli uomini.

bimba-albero_01163226

La malattia è nota come displasia di Lewandowsky-Lutz, ed è una genodermatosi rara, autosomica e recessiva associata al rischio di carcinoma della cute. Il padre della bimba, dopo aver notato le strane escrescenza, l’ha portata da un dottore che ha fatto la terribile diagnosi. Secondo la BBC i medici che hanno fatto la diagnosi sono stati piuttosto stupiti nell’osservare il caso: «Crediamo che Sahana Khatun sia la prima donna ad ammalarsi», ha dichiarato Samanta Lal Sen, capo del Medical College Hospital di Dacca.

Bimba di 10 anni affetta dalla “sindrome dell’uomo-albero”: è la prima donna al mondoultima modifica: 2017-02-02T08:54:05+00:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment