Si innamora di una detenuta in carcere, poliziotta finisce nei guai

In cella scatta la passione ma è costata molto cara a una poliziotta inglese di 33 anni. Melissa Priestly, in servizio presso la prigione di Newton, è stata scoperta nella cella della sua amante amante, la 28enne Leonie Kinnish, che deve scontare una pena di 5 anni.

fidanzata-carcere_15101452La 28enne è stata condannata per rapina in casa ad una copia di anziani e da quando lo scorso gennaio è finita in carcere ha avviato una relazione clandestina con la poliziotta. Oggi Melissa però, come riporta il Mirror, è finita sotto processo davanti ai giudici del tribunale della contesa di Durham.

A incastrare la poliziotta sarebbero state alcune lettere inciate alla sua detenuta dal contenuto decisamente esplicito. Interrogata e messa alle strette ha poi confessato la relazione che le è costata la sospensione e la condanna. «Le persone devono avere fiducia nel sistema di giustizia penale, hanno bisogno di sapere che la legge si applica a tutti coloro che sono coinvolti nel sistema e il rapporto tra l’agente e la prigioniera, sulla quale la poliziotta aveva un dovere professionale, è del tutto inadeguato», ha sottolineato il giudice in aula.

Si innamora di una detenuta in carcere, poliziotta finisce nei guaiultima modifica: 2016-08-15T12:18:36+00:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment