Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Lei è malata terminale, ma lui la frequenta e decide di sposarla: “Ecco perché”

Si erano conosciuti all’inizio del 2015 grazie alla popolare app di incontri Tinder. Dopo aver iniziato a messaggiare, lei aveva confidato a lui di soffrire di una malattia che l’avrebbe uccisa nel giro di tre anni, eppure il ragazzo decise di frequentarla e portare avanti la relazione fino al matrimonio.

1844507_titolomAndy Bell e Anna Swabey, rispettivamente 26 e 24 anni, sono i protagonisti della storia che sta commuovendo la Gran Bretagna e il mondo intero. Durante lo scambio di messaggi, Andy chiese a Anna di incontrarsi e lei rispose così: «Ho un tumore al cervello che potrebbe uccidermi entro tre anni, capirei se tu non avessi più voglia di frequentarmi». Invece, a sorpresa, Andy decise di vederla.
«In quel momento rimasi sotto choc, perché non è ciò che ti aspetti da una ragazza così giovane» – racconta il ragazzo al Daily Mail – «In quel momento potevo svignarmela, ma ero così preso da lei che decisi di frequentarla comunque, e non era certo per compassione che lo facevo». Avviare la relazione fu facile, conoscere la famiglia di Anna un po’ meno: «Mi sentivo in imbarazzo perché non sapevo cosa potessero pensare di un ragazzo che usciva con la loro figlia anche se malata terminale. Poi però tutto è andato per il meglio».
Nel frattempo, le condizioni di salute di Anna peggiorarono e la ragazza fu costretta a lasciare il lavoro per curarsi. Il male che l’ha colpita è incurabile, ma le operazioni e la chemioterapia possono garantirle almeno qualche mese in più di vita. La relazione con Andy proseguì, inevitabilmente, da un ospedale all’altro. Ora però il ragazzo, dopo aver parlato con i genitori di Anna, ha deciso di sposarla: «Lei è una ragazza straordinaria, molto forte, anche se a volte la paura e il dolore la rendono molto fragile. In quei momenti mi sento impotente, ho paura anch’io ma non voglio farglielo notare. A settembre ci sposeremo, anche se so che prima dei 30 anni sarò vedovo. Ora, però, penso solo al momento in cui potrò presentarla come mia moglie».

Lei è malata terminale, ma lui la frequenta e decide di sposarla: “Ecco perché”ultima modifica: 2016-07-09T07:12:36+00:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment