Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Papà sta a casa con i figli per un giorno, poi il post con quello che tutte le mamme sanno

“Oggi ho dovuto fare la mamma”, inizia così il post pubblicato su Facebook da Brad Kearnes, un giovane 27enne papà di due figli. La foto con il suo bambino è diventata virale perché l’uomo ha scritto cosa si prova a ruoli invertiti per poi concludere che è meglio fare il papà.
Brad era stato costretto a tornare di corsa a casa dal lavoro perché la moglie aveva avuto un problema di salute ed era dovuta correre in ospedale. Così lui si è preso cura dei figli.

13321903_10154345195674101_631074445933831196_n“Sapete quando vostra moglie vi dice: ‘Vorrei tanto fare il papà’ e voi pensate…beh, è la stessa cosa. Bene, sedetevi, prendete un drink, un po’ di popcorn, cancellate i vostri programmi e tenevi stretti perché sto per farvi fare un giro sulle montagne russe che vi porteranno attraverso cascate di vomito, cacca e molte lacrime… Tutto è iniziato ieri mentre sono scappato dal lavoro. Perché sono un papà e i papà si riposano per più di 40 ore a settimana giustificati dalla scusa socialmente accettata di ‘supporto alla famiglia’ mentre la mamma continua a fare quello che le donne sembrano essere tagliate per fare. ‘Il mio fegato ha ceduto’, diceva il messaggio di Sarah. Ed ecco che sono diventato una mamma”.
Il giovane papà ha raccontato l’intera esperienza, i momenti teneri che ha vissuto, ma anche l’incubo ogni volta che i bambini piangevano. “È meraviglioso – scrive – quando i bambini si addormentano. Quando il suo respiro si fa pesante e non riesce a tenere gli occhi aperti e allora lo abbracci così teneramente, lo baci sulla fronte e cammini in punta di piedi nella stanza… lo appoggi sul letto, lo copri e lo accarezzi… Fino a che arriva la parte in cui lui si sveglia e le urla arrivano fino al cielo. Quindi devi rifare tutto di nuovo, alle 10.30, mezzanotte, all’1.45, alle 3.30, ero così eccitato che tutto continuasse fino alle 5.00 eccetto per il fatto che stava iniziando una nuova giornata. Sapevate che la privazione del sonno è una forma di tortura?”.
Lodando le mamme che riescono a badare a casa e figli contemporaneamente, ha aggiunto che lui, invece, non è riuscito neanche a pensare alla sua igiene personale. Brad ha poi deciso di aprire un blog per aggiornare i suoi followers dei suoi progressi.
Il post ha ricevuto 38mila “mi piace” ed è stato condiviso più di 11mila volte. “Voglio tornare a fare di nuovo il papà”, scrive nell’hastag.

Papà sta a casa con i figli per un giorno, poi il post con quello che tutte le mamme sannoultima modifica: 2016-06-05T19:05:54+00:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment