Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Mollata sull’altare, vende tutto e gira il mondo: “È la cosa migliore che sia mai successa”

Lui l’ha lasciata sull’altare, ma la vita di lei non è finita. Anzi. La trentenne Katy Colins, di Manchester, si è rimboccata le maniche, ha venduto la casa e con il ricavato è partita alla volta del mondo, con solo uno zaino sulle spalle.
Non solo, si è anche aperta un blog, Not Wed or Dead (letteramente

34659257

“Non sposata o morta”), diventato virale, così come il profilo Instagram sul quale condivide foto delle sue avventure in Asia. Katy, come racconta al Daily Mail, aveva bisogno di «ritrovare se stessa», e con l’occasione ha trovato anche qualche migliaio di followers. «Ricevo lettere di persone che hanno trovato ispirazione nel mio blog – racconta – non è perché si è stati lasciati che bisogna esclusivamente ascoltare canzoni tristi e divorare vaschette di gelato».
Così, di colpo, un futuro con anello al dito e famiglia al seguito ha ceduto il passo a mille avventure in giro per il mondo. Il Taj Mahal, Ushuaia, i templi tailandesi: e infine, un paesino nel nord della Francia dove Katy si è fermata (almeno per il momento) e lavora come insegnante di inglese. Poi, il giorno del suo terzo anniversario di matrimonio (mancato) è stata contattata da un editor che le ha proposto di scrivere un libro sulla sua esperienza. E ora pensa che la rottura con il fidanzato sia la cosa migliore che le è capitata. La spinta che le serviva per ripartire.

Mollata sull’altare, vende tutto e gira il mondo: “È la cosa migliore che sia mai successa”ultima modifica: 2016-01-18T23:30:48+00:00da giorgio662015
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment